Datura Stramonium L. (Solenacee)

Attenzione:

Nome comune: Erba del Diavolo, Noce spinosa, Noce mettella, Noce vomitta, Paracoculi, Noce puzza, Noce spinosa, Erba ratta, Erba carogna, Erba degli incantesimi.

Area di diffusione: Lungo i sentieri e ai bordi delle strade.

 

La Datura Ŕ un fiore conosciuto fin dall'antichitÓ; giÓ gli Aztechi ne utilizzano le foglie e i semi, dal forte potere narcotizzante, soprattutto durante i riti religiosi per i quali era richiesto grande coinvolgimento e assoluto abbandono ai voleri delle divinitÓ. L'uso della Datura si Ŕ presto diffuso anche nel nostro continente. Da rilevare Ŕ la bellezza dei fiori che sono di grandi dimensioni, bianchi e profumatissimi. Le foglie, che possono avere un forte effetto calmante e tranquillizzante, devono essere utilizzate in minime quantitÓ e sottoforma di infuso. Nel linguaggio dei fiori la Datura vuol dire incognita, magia e incantesimo. ╚ una pianta erbacea annuale, glabra, dicotomicamente ramosa, alta 30-100 cm. Le foglie sono ovate, sinuate e dentate, i fiori bianchi o violacei, solitari, lunghi 9-10 cm. Il calice, un po' rigonfio in basso, Ŕ di- viso in 5 lobi lanceolati acuti. La corolla -grande, imbutiforme, Ŕ divisa in 5 lobi lunghi ed acuminati. Il frutto Ŕ una capsula ovata, eretta, divisa in 4 logge, spinosa, con spine quasi uguali. Cresce qua e lÓ nei ruderi, nei campi incolti, dal mare alla zona submontana in tutta la penisola e le isole. Fiorisce da giugno ad ottobre. ╚ una pianta fortemente tossica. Contiene diversi alcaloidi (ioscina, iosciamina, atropina) comunemente indicati come daturina e inoltre acido malico, acido atropico, tannino, gomma, materie grasse, sali di calcio e di potassio. Le foglie ed i semi, parti usate in medicina, esercitano azione antispasmodica, antiasmatica, antinevralgica ed antireumatica. Vengono impiegati contro l'asma, le tossi nervose, la tosse canina, la incontinenza notturna d'urina, l'epilessia, la nevralgia, la dispnea dei tubercolotici. ╚ una droga da usare con molta attenzione; giÓ a dose medicamentosa pu˛ dare origine a vertigini, sonnolenza, disturbi visivi e altri fenomeni tossici. La Datura metel L., la Datura ferox L. e la Scopolia carniolica lacq. contengono pressappoco gli alcaloidi dello Stramonio e posseggono Ie stesse proprietÓ medicinali di questo.

 

in rete da maggio 2000